Central Park - il polmone verde di Manhattan

Central Park

Il polmone verde di Manhattan: Central Park

DiSteffen, 3. agosto 2015
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
1 Ratings
Loading...

Central Park, con una superficie di 340 ettari, è un luogo d’incontro molto popolare die newyorchesi. Con più di 25 milioni di visitatori, questo idillio creato dall’uomo non attira soltanto i turisti della città. I newyorchesi amano Central Park e la sua quiete nel bel mezzo di una metropoli.

Tra le famiglie è molto amato per la possibilità di fare dei picnic, giocare e rilassarsi, gli sportivi godono degli impianti sportivi di baseball, softball e pallacanestro, e anche la cultura non manca: i concerti estivi sono un highlight che non dovreste perdervi!

I nostri highlight del Central Park

Visto la grandezza dl parco c’è veramente tanto da vedere. La maggior parte die turisti accede al parco attraverso l’ingresso tipico e molto conosciuto sulla Fifth Avenue, altezza Plaza Hotel. Ma vi consigliamo di recarvi nei posti dove non ci sono le masse di turisti. Di seguito trovate i nostri consigli per passare una giornata speciale a Central Park.

1. Il bacino Jacqueline Kennedy Onassis

Bacino Jacqueline Kennedy Onassis

Questo lago artificiale è molto gettonato tra gli amanti dello jogging e fu l’itinerario preferito della signora Kennedy (perciò il nome). Vi trovate in centro città ma avrete l’impressione di stare nella natura incontaminata. Il giro piccolo non vi basta? Allora vi consigliamo un itinerario bellissimo di 10 km: salendo tutto ‚ Drive e tornando per il West Drive! Attenzione: le colline non sono da sottovalutare! Qui l‘itinerario – magari ci incontriamo qualche volta? Ai ciclisti tra di voi consiglio questo sito di noleggio bici per il vostro tour a Central Park.

2. Sheep Meadow

Sheep Meadow, Central Park

Grande, verde, rilassante con vista grandiosa – meglio di così non potrei descrivere questo spazio verde con il suo fantastico prato inglese. Dopo una lunga giornata dedicata alla scoperta di New York non c’è niente di meglio che sdraiarsi qui ed ascoltare i rumori della città!

3. Strawberry Fields

strawberry fields memorial

Ad altezza 72° strada sul lato ovest di Central Park si trova Strawberry Fields, dove si incontrano i seguaci di John Lennon presso il mosaico Imagine e cantano insieme non molto lontano dal Dakota Building, davanti al quale John Lennon fu ucciso l’8 Dicembre 1980. Sua moglie vive ancora presso il Dakota Building e visita regolarmente il luogo commemorativo per lasciare die fiori.

4. Giro in barchetta a Central Park

giretto in barchetta a central park

Un altro highlight a Central Park è fare un giro in barchetta. Potete noleggiarla presso il Loeb Boathouse e farvi un giretto tranquillo e romantico sul Central Park Lake. Più informazioni su prezzi e tariffe noleggio delle barchette trovate qui.

5. I ponti di Central Park

bow bridge a central park

Si possono ammirare in tutto 13 ponti bellissimi a Central Park. La maggior parte di voi dovrebbe conoscere il Bow Bridge da diversi film. È molto amata perché spesso vengono fatte le proposte di matrimonio e funge da uno dei motivi fotografici più popolari a Central Park. Il Bow Bridge si trova ad altezza 74° strada nel centro del parco ed è uno die ponti più vecchi della città. Cliccate qui per saperne di più sui ponti di Central Park.

6. Nozze a Central Park

matrimonio a central park

Con un po’ di fortuna vi sarà possibile vedere un matrimonio a Central Park durante il vostro soggiorno. Il parco è uno dei luoghi più amati per giurarsi l’amore eterno. Vi piace l’idea? Qui trovate tutte le informazioni su come sposarsi a Central Park.

7. Una visita a Central Park Zoo

visitatori del central park zoo

Interessante per grandi e piccoli è sicuramente una visita allo zoo di Central Park. Si trova direttamente all’entrata della Fifh Avenue (angolo 63° strada) ed ospita 130 animali. Leggete qui tutto sul Central Park Zoo.

8. Harlem Meer

harlem meer a central park

Lontano dei luoghi turistici si trova il Harlem Meer nel quartiere di Harlem. Qui avete la possibilità di rilassarvi benissimo. Ma è anche molto popolare tra pescatori e amanti della natura perché offre una gran varietà di alberi e piante (in primavera fioriscono dei bellissimi rosai). Qui trovate altre informazioni sul Harlem Meer.

9. Le Pain Quotidien a Central Park

una tazza di caffe

Questo è il mio bar preferito a Midtown Manhattan: Le Pain Quotidien a Central Park. Ubicato direttamente al Sheep Meadows (direzione nord), ci si trova qui nel verde per rilassarsi, prendersi una buona tazza di caffè, mangiarsi una bella fetta di torta o bersi una birra Brooklyn. Il bar si trova ad altezza 69° strada. Altri ristoranti e bar a Central Park potete consultare qui.

10. Il consiglio per l’inverno: Pattinare sul ghiaccio a Wollman Rink

wollmann ice rink in inverno

Anche questo è uno die luoghi che probabilmente conoscete da qualche film. Il Wollman Rink è una delle piste di ghiaccio pubbliche migliori della città ed è difficilmente superabile in quanto alla sua bellezza visto la sua posizione a Central Park. Purtroppo si può vedere soltanto in inverno, ma anche nella stagione fredda Central Park ha da offrire tanto. Qui troverete altre attività invernali a Central Park che non dovreste perdervi!

Luogo gradito per girare i film

panchina e foglie cadute a central park

Innumerevoli scene  furono girate qui: Harry & Sally , Manhattan Love Story, o anche Tutte contro lui. Molti di noi ricorderanno Mamma, ho riperso l’aereo, mi sono smarrito a New York. Inoltre sono ambientati tantissime scene di diversi capolavori letterari come ad esempio “Il giovane Holden”.

Il tuo tour per il parco

Chi vuole scoprire il Central Park con l’aiuto di una guida professionale dovrebbe guardare Walking Tour of Central Park. La guida turistica conosce ogni cosa su Central Park e vi farà vedere i highlight dal punto di vista di un vero newyorchese.

Guarda ora il Central Park Walking Tour

Molto popolare tra fotografi professionali o anche amatoriali è il Central Park Photo Tour, che vi porta sia ai ponti unici del parco che ai suoi luoghi più fotografati. La guida turistica è un fotografo e conosce Central Park come nessun altro.

Guarda ora il Central Park Photo-Tour

Conclusione: Central Park offre un’opportunità fantastica di scappare dal stressante e rumoroso Manhattan, e il tempo non importa. Una passeggiata per il parco vi darà un’idea approssimativa quanto grande sia questo parco creato artificialmente. Chi non vuole attraversare tutto il parco a piedi, può prendere il metro fino a Harlem. Lì troverete anche dei luoghi meno affollati. Buon divertimento.

Central Park
IndirizzoCentral Park
New York
Collegamento traffico localeCentral Park
Ti è piaciuto l'articolo?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
1 Ratings
Loading...
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *