Cosa vedere a New York: Attrazioni che dovresti assolutamente visitare!

I migliori eventi, aree e attrazioni di New York

Bild vom Autor Steffen
Steffen
18. Febbraio 2020
104 ratings

Cos’è che dovresti assolutamente visitare mentre sei a New York?

I migliori eventi, aree e attrazioni di New York

Seiteninhalt

A New York c’è un sacco da vedere – dalle attrazioni rinomate in tutto il mondo, fino a dei fantastici tour ed eventi. Tutto quello che non devi farti perdere a New York si trova di fronte a te! Si tratta di un mix che soddisfa tutti i gusti e che nello stesso tempo ti permette di vedere e di sperimentare tutte le sfaccettature della città.

Stai bene a chiederti come ho fatto la lista seguente. Sono stata più di 20 volte a New York, ed ecco qua tutto quello che trovo interessante da visitare:

Il 9/11 Memorial con il One World Trade Center

Il One World Trade Center a New York

L’intera area del 9/11 Memorial mi fa ancora venire la pelle d’oca, perché sono stato a New York quando è capitata la tragedia. Con delle cascate illuminate, il 9/11 Memorial Museum e il One World Trade Center, la visita ti immergerà in uno stato emozionale durissimo. Puoi visitare il sito gratuitamente, mentre il museo e la piattaforma panoramica del One World Trade Center di nome One World Observatory sono a pagamento. Se ti stai chiedendo quale sarebbe il miglior momento di visitare il sito, la risposta è che vale la pena di visitarlo durante tutto il giorno, ma soprattutto quando le cascate sono illuminate davanti allo sfondo del grattacielo più alto di New York.

Riguardo al budget, non scordare di dare un’occhiata alla comparazione dei vari New York Pass perché in alcuni casi, pure la visita al One World Trade Center siccome al One World Observatory è gratuita.

Inoltre, su questa pagina trovi la nostra guida dettagliata sul memorial 9/11 con tutte le informazioni.

Il Brooklyn Bridge

Il Brooklyn Bridge a New York

Il Brooklyn Bridge è il ponte più famoso della città. Esso connette Manhattan con Brooklyn e passa al di sopra del East River. Non c’è alcun dubbio che la visita al Brooklyn Bridge sia una delle cose che devi aggiungere alla tua lista mentre stai a New York. L’abbiamo già attraversata più volte a piedi ma anche in bicicletta (con particolare attenzione alle singole piste, perché i newyorkesi viaggiano velocemente in bicicletta!) e anche in barca (cercati un tour che include il passaggio al di sotto del ponte).

Una volta arrivati a Brooklyn (l’uscita è a Prospect Street), a pochi metri dal Brooklyn Bridge Park, che con il Time Out Food Market e il mio amato PILOT Brooklyn offre due highlight allo stesso tempo.

Top of the Rock

Top of the Rock: la mia piattaforma panoramica preferita a New York!

La piattaforma panoramica Top of the Rock del Rockefeller Center.

La Top of the Rock è la piattaforma panoramica del Rockefeller Center e secondo me è la migliore di New York e oserei dire che è pure migliore del One World Observatory e dell’Empire State Building! Perché? Da qui si gode di una splendida vista sul Central Park e so possono anche vedere l’Empire State Building e l’One World Observatory. Prenditi pure qualche ora, preferibilmente poco prima del tramonto quando vedrai New York immergendosi nel buio. Fai attenzione perché quando guardi le luci che cominciano ad accendersi, con loro arriva anche la pelle d’oca!

Nel nostro articolo Top of the Rock trovi tutto quello che devi sapere sulla piattaforma panoramica.

Central Park

Il Central Park in mezzo di New York

Il Central Park rappresenta il polmone verde della città e non è altro che assolutamente fantastico. Goditelo come vuoi tu – a piedi, in bicicletta, vai ad un concerto gratuito o pattina sul Wollman Rink. Una cosa ti salterà subito all’occhio – è un’atmosfera davvero speciale, perché molti newyorkesi sono in giro per il parco e trascorrono i loro fine settimana o il pomeriggio nelle molte aree verdi. Non solo sei nel bel mezzo del verde ma nel bel mezzo di New York. Ti piacerà da morire!

In caso ti fossi chiedendo se il Central Park fosse qualcosa di interessante da visitare, c’è una sola risposta, cioè SÌ.

I bar rooftop!

Il rooftop bar Refinery a Bryant Park, New York.

Adoro i bar rooftop di New York! Soprattutto d’estate, sono spesso il nostro obiettivo quando vogliamo goderci la fine della giornata. La combinazione di bibite fantastiche, un’atmosfera rilassata e il tipico paesaggio sonoro li rendono particolarmente interessanti. Se ti stai chiedendo quale bar dovresti assolutamente vedere, devo ammettere che è molto difficile trovare la risposta esatte, ma se dovessi scegliere, suggerirei di andare in questi tre:

  1. The Refinery nel Bryant Park,
  2. La Westlight di Williamsburg e
  3. La bar rooftop del 1 Hotel Brooklyn!

Guardati New York dall’acqua!

Vista su New York dall'acqua

Non è possibile visitare New York senza fare un giro in barca. Dall’acqua, New York da una prospettiva completamente nuova e fantastica, e l’esperienza è anche molto rilassante. Non potrai però evitare l’imbarazzo della scelta: prendere lo Staten Island Ferry gratuitamente o una delle barche bianche della NYC Ferry che costa solo 3 dollari.

Molto apprezzati sono i viaggi in barca intorno a Manhattan (la maggior parte con il giusto New York Pass incluso nel prezzo) e se vuoi trasformare quest’esperienza in qualcosa di veramente speciale, ti raccomando di goderti una dinner cruise.

SoHo

Case e negozi a SoHo, New York

Devi assolutamente visitare il quartiere di SoHo!

Situata nel sud-ovest di Manhattan, c’è una bellissima area artistica e il paradiso dello shopping di Soho. Il nome SoHo è l’abbreviazione del “South of Houston St”. Visto che vi sono stati girati molti film di Hollywood, programmi televisivi e tantissime pubblicità, non potrai sbarazzarti della sensazione di aver già visitato questo magnifico quartiere.

Quello che rende SoHo speciale sono le sue strade di acciottolato. Inoltre, qui puoi vedere i famosi Cast-Iron Buildings e, al contrario della numerazione abituale delle strade di New York, ogni strada porta un nome: la Spring Street, la Prince Street o la famosa Broadway dovrebbero già dirti qualcosa.

Perché dovresti fare una gita nel quartiere di SoHo a New York? Con il suo mix rilassato di negozi, bar, ristoranti e caffè, SoHo ha conquistato il nostro cuore e rimane una delle aree più preservate della vecchia New York. Una meraviglia!

Tutte le informazioni sul quartiere Soho sono disponibili qui nella nostra guida.

DUMBO

Case in DUMBO e vista su la Manhattan Bridge a New York

Anche se quartiere di DUMBO a Brooklyn non è più un segreto, io lo trovo bellissimo! DUMBO significa “Down Under The Manhattan Bridge Overpass” che tradotto in italiano vuol dire “sotto il ponte di Manhattan”.

Uno dei più famosi motivi è senza dubbio il Manhattan Bridge (con vista sull’Empire State Building attraverso l’arco del ponte) accompagnato dal Brooklyn Bridge Park, che vale la pena di visitare in ogni stagione se uno vuole rilassarsi come si deve. Non tenere il telefonino in tasca perché la vista sul Brooklyn e Manhattan Bridge non è da perdere!

Tutto su DUMBO lo puoi trovare nella nostra guida.

Times Square

Il Times Square a New York

I newyorkesi lo evitano e pure a me non piace così tanto. PERÒ – visto che il Times Square è uno dei simboli della città, deve trovarsi sulla tua lista! Cerca di non perderti una vista affascinante sulle luci LED dai scalini rossi al di sopra del TKTS sul lato nord di Times Square o meglio:

GODITI LA VISTA SU UNO DEI TANTI BAR ROOFTOP!

Il mio suggerimento è BAR 54 e la St. Cloud Rooftop Bar.

Visita uno die tanti mercati di New York

Il food market Eataly a New York

Aggiungi pure sulla tua lista di attrazioni anche i magnifici mercati di New York! Il mercato che è stato aperto il più recentemente è il Little Spain Food Market sui Hudson Yards e il già menzionato Time Out Food Market a Brooklyn. Personalmente, a me piacciono tutti e due, ma il mio mercato preferito è l’EATALY Downtown Food Market con la vista sul 9/11 Memorial ed il One World Trade Center.

Puoi trovare tutti i mercati di New York sul sito seguente.

Bryant Park

Gente nel Bryant Park a New York

Se stai cercando un posto a New York, nel bel mezzo della città, circondato da grattacieli, ma comunque tranquillo, allora il Bryant Park vicino alla New York Public Library è il posto dove nasconderti! Il parco è situato vicino al Times Square e alla 5th Avenue, e vi puoi riposarti, goderti le Movie Nights gratuite sul prato in estate, o piuttosto fare qualche giro sulla pista di ghiaccio più famosa di New York in inverno. Alla sera puoi persino vedere la cima illuminata dell’Empire State Building!

Statua della Libertà

Vista su new York e la Statua della Libertà

La Statua della Libertà rappresenta una delle più amate attrazioni di New York, visitata ogni anno da dieci milioni di turisti. Se hai voglia di visitare l’isola, per goderti la Lady Liberty da vicino, devi prenderti una barca partendo dal Battery Park che viaggia tra Liberty Island, Ellis Island ed il Battery Park. Personalmente, credo tu non debba andare fino a lì per goderti la stupefacente statua e puoi piuttosto fare un tour in barca o godertela dal Pier A Harbor House – così risparmi tempo che altrimenti sprecheresti in coda!

Tutti i tour e i modi di vedere la Statua della Libertà sono descritti in questo articolo dove puoi anche leggere tutto sulla visita alla corona della Statua (spoiler: non ne vale la pena!)

High Line con The Vessel

Il High Line Park nel Meatpacking District, New York

Questo è il mio parco preferito a New York, anche se non hai la sensazione di essere in un parco tipico! Il High Line Park connette la vecchia New York (Meetpacking District) con la nuova (Hudson Yards). Immagina di camminare sui binari della vecchia sopraelevata dove tanto tempo fa i treni trasportavano la merce in città. Oggi tutto è circondato dal verde, e anche se in parte si cammina quasi 9 metri sopra le strade, si può sempre godersi la vista sulla città. Nella parte nord della High Line vi è situata la più recente attrazione di New York – The Vessel. Fai attenzione di comprarti i biglietti in anticipo per non perdertela!

Lungo la High Line ti aspettano tanti highlights fantastici – eccoli qua!

Meatpacking District

Case e negozi nel Meatpacking District, New York

Il Meetpacking District è uno dei quartieri più piccoli ma storicamente più importanti della Big Apple. Molti edifici industriali sono stati trasformati in studi artistici, negozi, hotel e ristoranti ciò che rende al quartiere un’atmosfera da non perdere, ed è per questo che lo trovo assolutamente inevitabile!

Puoi trovare qui la nostra dettagliata guida del quartiere!

E l’Empire State Building

Vista su l'Empire State Building a New York

Vuoi volare sopra l’Empire State Building? Il tuo sogno può diventare realtà con FlyNYOn!

Con la sua punta colorata, trovo l’Empire State Building assolutamente affascinante. Comunque, non direi che sia necessario entrarvi per godertelo, un po’ come la Statua della Libertà. Molti credono che visitare New York voglia dire entrare nell’Empire State Building. Se fossi in te, me lo goderei da una delle bar rooftop come Refinery o 230 Fifth perché sono situati vicino all’edificio.

Se non vuoi perderti l’esperienza di visitare l’edificio, cerca di andarci il giovedì, venerdì o il sabato quando la sera suona un sassofonista che trasforma l’atmosfera in qualcosa di magico!

Sull’autore
Steffen

Sono un appassionato assoluto di New York e sono stato a New York giá 21 volte. Sul nostro sito vi faccio vedere i posti migliori e più belli della città in modo che possiate divertirvi davvero!

Ti è piaciuto l'articolo?

Kommentare

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies Policy

We use cookies (proprietary and third-party) to make it easier for you to use our website and to display advertising messages in line with your browser settings. By continuing to use our website, you agree to the use of cookies. For more information about cookies, please see our privacy policy.

Infos ok