Gita di due giorni alle Cascate del Niagara

Una gita alle Cascate del Niagara in pullman

Di, 7. dicembre 2016
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

La visita alle cascate del Niagara è una delle gite di un giorno più richieste di New York. Una delle attrazioni turistiche più spettacolari del Canada, le cascate del Niagara non sono impressionanti solo per le enormi quantità d’acqua che scendono rumoreggiante, ma anche per la loro illuminazione al buio che fa brillare le cascate del Niagara in una luce mistica.

Abbiamo testato per voi il tour – leggete qui tutte le informazioni e consigli per la gita alle masse d’acqua impressionanti negli USA/ Canada.

Cascate del Niagara dall'alto

Tutti i dettagli del tour alle Cascate del Niagara

Da Manhattan si parte in pullman in direzione Canada, Cascate del Niagara. Il viaggio di circa 6 ore passa per il bellissimo Delaware Gap e il Watkins Glen State Park nel cuore della regione dei Finger Lakes dove farete una breve pausa nel impressionante Watkins Glen Canyon e vedrete le cascate sgorganti. Poi si passa accanto il Seneca Lake per arrivare nel tardo pomeriggio alle Cascate del Niagara.

Visiterete le principali attrazioni sul lato statunitense, Cascate del Niagara, Goat Island e Sisters Islands. La sera avete poi la possibilità di vedere le cascate illuminate.

Di seguito i highlights nel Niagara Falls State Park sul lato statunitense:

  • „Maid of the Mist” (incluso)
    Salite a bordo dell’imbarcazione „Maid of the Mist“, e godetevi un tour bagnato di 30 minuti ai piedi delle cascate. La barca vi porta nel bacino delle cascate canadesi Horseshoe Falls. Questo storico tour in barca, che esiste dalla metà del 19° secolo, è una delle attrazioni turistiche più amate del Nord America e ogni anno ne partecipano milioni di persone da tutto il mondo.
  • „Cave of the Winds“-Tour:
    Vivete l’esperienza di stare in mezzo ad una nebbia burrascosa e spruzzi d’acqua sul viso nella Gorge-Zone. Muniti di impermeabile si va proprio al lato delle cascate, e una cosa è certa: ci si bagna davvero ma è una esperienza indimenticabile!
  • „Niagara Adventure Theater“:
    Presso il Niagara Falls State Park Visitor Center potete guardare un film di circa 40 minuti e imparate tutto sulla storia delle cascate del Niagara. Sono disponibili cuffie per chi volesse ascoltare il film in una delle seguenti lingue: Francese, Spagnolo, Mandarino, Cinese, Giapponese, Coreano e Tedesco. Un inizio di giornata gradevole e utile per farsi un idea sulla misticità delle cascate.
  • „Aquarium of Niagara“:
    L’abbiamo visitato, ma ve lo potete anche risparmiare. L’acquario offre in spazi abbastanza piccoli una esposizione della fauna marina. Ci sono dei pinguini, cavalli marini, leoni marini e 1.500 altre specie che rappresentano gli Habitat dai Grandi Laghi alle barriere coralline.

Verifica ora la disponibilità

Pernottamento in Canada

É previsto il pernottamento presso un hotel sul lato canadese, e avrete una vista particolare sulle cascate. Chi non avesse i documenti validi per l’ingresso in Canada può comunque partecipare al tour.

Ma in questo caso non è possibile oltrepassare la frontiere, ma dovete passare la notte presso il hotel „Comfort Inn – The Pointe“ sul lato americano. Potete partecipare al tour in barca „Maid of the Mist“ visto che la sua partenza è sul lato americano. Non ci sono previste delle attività alternative sul lato statunitense se non potete venire in Canada – quindi, occupatevi in anticipo del visto per poter partecipare a tutto il tour!

Giorno 2: Andiamo a fare shopping

Verso mezzogiorno della seconda giornata si parte per il ritorno a New York City. Prima di arrivare alla metropoli gigante, il pullman si ferma presso uno die più grandi outlet della zona, The Crossings Premium Outlet a Pennsylvania. Questo paradiso per gli amanti di shopping offre tantissimo negozi di marca che dove trovare delle vere occasioni. Verso le 20:00 (dipende un po’ dal traffico) raggiungete nuovamente Manhattan.

Due giorni fantastici alle Cascate del Niagara finiscono

La gita di due giorni in pullman include tutto quello che bisogna visitare. LA particolarità è che si vedono sia il lato statunitense che canadese delle Cascate del Niagara. Alla fine siete liberi di scegliere quale lato preferite. La fermata presso l’outlet alla fine del tour è sicuramente una piccola chicca. Posso consigliare questo tour ai viaggiatori che hanno a disposizione un po’ più di tempo a New York. Un alternativa valida che fa risparmiare tempo, è il viaggio alle Cascate del Niagara in jet privato.

Verifica ora la disponibilità

Gita di due giorni alle Cascate del Niagara
IndirizzoNiagara Falls
New York
Ti è piaciuto l'articolo?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *